DSC8171b

Pasquale Di Gianni (Torino - 12 settembre 1968) ha iniziato ad interessarsi all'informatica con l'avvento dei primi home computer per poi entrarne a far parte professionalmente nel 1985.

Parallelamente allo sviluppo nei linguaggi dell'epoca consolida le prime esperienze in campo commerciale collaborando per la distribuzione del sistema APPLE Edit che vede protagonisti il MacIntosh e la prima innovativa stampante laser della casa di Cupertino in una suite di prodotti destinati all'editoria personale.


La scelta di orientarsi all'emergente settore del Personal Computing, allotanandosi dal consolidato ed imperante mondo del mainframe, si rivela vincente e nei dieci anni successivi matura esperienze nella soluzione di problemi, anche complessi, per una clientela diversificata.

Dopo aver sviluppato in Basic, Pascal, Db3 e Clipper si orienta alla programmazione Wysiwyg legando il proprio operato all'uso degli strumenti Microsoft Visual.


Le esperienze come consulente proseguono con la produzione di un sistema di monitoring del bilancio consolidato per la Toro Assicurazioni, ed in contesti come Fiat Auto, Fiat Ferroviaria e L'Oreal Italia con la definizione di numerosi applicazioni verticali a corollario del sistema informativo centralizzato.

Dopo aver preso parte allo sviluppo del software REgistro GEnerale indagati negli uffici della Procura della Repubblica in Torino, ne diventa tecnico accreditato in qualità di Lan Administrator.

Partecipa al progetto MODA LUKS per conto dell'Olivetti Soviet Union Department arricchendo la propria esperienza professionale e personale con un periodo di permanenza a Mosca (USSR) nel 1987.

Continua la sua formazione professionale svolgendo attività di docenza per conto di Burgo e Regione Piemonte.

A partire dal 1994, a seguito dello sviluppo hardware e software di un Fluorangiografo Corneale per conto della Clinica Oftalmica dell'Ospedale di Pinerolo (TO) approfondisce l'argomento con specifica formazione presso aziende del settore quali la TopCon a Boston (USA) e l'EyeSys Technologies di Houston (USA) portandolo allo sviluppo di un software di integrazione ed acquisizione dati e immagini.

Nel 2007 inizia la collaborazione con il GRUPPO GNOSYS nel mondo della Realtà Virtuale e, oltre a sviluppare e curare alcuni siti e portali di informazione sull'argomento, ne diventa progettista curando inoltre i rapporti commerciali legati alle iniziative nei mondi virtuali.


Pur non trascurando l'attività di informatico, nel 2009 inzia l'attività di Antiquario dando sfogo ad una passione radicata ed affinando le sue conoscenze nel campo della pittura dell'800 con predilezione di artisti italiani e principalmente piemontesi.


Le attività di sviluppo e supporto continuano consolidando le ormai pluridecennali collaborazioni con aziende del calibro di L'Oreal Italia e SICURITALIA, nonchè di una serie di aziende legate al mondo della sicurezza aziendale e domiciliare per i quali vengono definiti e portati a termine precisi progetti di sviluppo informatico.

 

 

 

         SYSTHEMA investe in arte...

...ed in particolare in quella di Alberto Vittorio Viti, giovane e poliedrico pittore torinese che vanta già numerosi premi e riconoscimenti. Negli uffici di SYSTHEMA è ospitata una collezione di opere di Viti. Panorami della città, vedute, scorci di monumenti sono i soggetti preferiti da SYSTHEMA tra quanto realizzato da Alberto Vittorio Viti che è altresì conosciuto come ritrattista di grande impatto visivo. VISITA LA GALLERIA
vittorio viti
 

Contatti

Telefono: 011.749.11.06
Email: info@systhema.it
Website: www.systhema.it

Corso Francia 68, 10143 Torino

Logo persfondobiancoconombra